GLI ALLIEVI DELLA SECONDARIA DI BORGONE AL 100° ANNIVERSARIO DEL MILITE IGNOTO

Data:

mercoledì, 29 settembre 2021

Argomenti
Notizia
logo.jpg

In occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria (Roma, 4 novembre 1921-2021), in tutta Italia è stato avviato il progetto “Milite Ignoto, Cittadino d’Italia” per il conferimento della cittadinanza onoraria da parte di tutti i Comuni italiani. Lo scorso sabato 25 settembre le classi terze della Scuola Secondaria di Borgone Susa hanno partecipato all’inaugurazione della stele posizionata nel piazzale antistante la scuola che tra qualche mese sarà proprio intitolata al Milite Ignoto. Nell’ambito del progetto scolastico inerente  la Cittadinanza attiva, che da qualche anno viene portata avanti nel plesso borgonese, gli allievi hanno dapprima cantato la prima strofa della “Canzone del Piave”, guidati dalla prof.ssa Silvia Tancredi, e successivamente hanno letto alcune loro riflessioni, scritte sotto la guida delle insegnanti Emanuela Gagnor e Stella Sirio, soffermandosi in particolare sul concetto di commemorazione e del valore della tomba come memoria indelebile per i posteri. Partendo dalle riflessioni sul sepolcro, di foscoliana ispirazione, per arrivare ad Ungaretti e al sacrificio di ieri e di oggi, citando anche il ventennale della strage dell’11 settembre, gli allievi hanno attirato l’attenzione dei presenti per la loro partecipazione composta e discreta, ma cionondimeno importante per sancire l’indissolubile legame che deve permanere tra le vecchie e le nuove generazioni.

Alla presenza delle autorità cittadine, guidate dal sindaco Diego Mele, del Presidente dell’Associazione Ex combattenti e reduci di Borgone e Condove, Emiliano Leccese, degli Alpini, capitanati dal capogruppo Michele Bosco e dal Vicario della sezione Valsusa, Dario Balbo, gli allievi hanno portato la loro testimonianza al fine di dare il giusto risalto a chi in passato si è sacrificato per la nostra libertà.

 

 Vai alla Fotogallery 

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies