Tempo Curioso: ultimi aggiornamenti

Data:

mercoledì, 11 maggio 2022

Argomenti
Notizia
LOGO_TEMPO CURIOSO.png

Anche nel plesso di S.Antonino sono terminate, per quest'anno scolastico, le attività legate a Tempo Curioso, il progetto che si occupa del contrasto alla povertà educativa minorile e che coinvolge tutte le classi seconde dell'Istituto. Negli scorsi giorni gli alunni delle classi 2A, 2B, 2C e 2D hanno partecipato ad un'uscita sul territorio nell'ambito del progetto di "storytelling digitale", riscoprendo spazi e luoghi del proprio paese e incontrando alcuni protagonisti di ieri e di oggi di S. Antonino, persone che hanno fatto qualcosa di importante per la comunità e che hanno una storia da tramandare alle nuove generazioni; è stata un'occasione interessante per conoscere, dialogare, confrontarsi e soprattutto per arricchire il proprio bagaglio. 

Un ringraziamento particolare va dunque a:
- ANDREA ALLASIO: ingegnere, project manager del progetto Exomars: missione spaziale su Marte
- ELIO GIULIANO: guardiaparco in pensione del Parco Naturale Orsiera Rocciavrè
- PAOLA CASTELLO: nipote della famiglia Burdino Castello che ospitò due donne ebree durante l'occupazione nazifascista.
- MARCO GIAVELLI: Direttore del giornale locale "Luna Nuova"
- SUSANNA PREACCO: Sindaco di S. Antonino di Susa
- ELISABETTA SERRA: docente in pensione, Presidente dell'Anpi sezione S. Antonino - Vaie
- GIOVANNA MANFRINO: figlia di Ilse Scholzel, la tedesca resistente che aiutò i partigiani e la popolazione di S.Antonino e di altri comuni dai rastrellamenti durante l'occupazione nazifascista.

Ma non è tutto: Tempo Curioso educa anche alla cittadinanza digitale e, il pomeriggio del 5 maggio, grazie a Radio Beckwith, alcuni allievi della 2B e 2D si sono cimentati nella realizzazione di un podcast! Negli scorsi mesi, infatti, le classi si erano impegnate nella scrittura di alcuni testi su tematiche quali l'uso consapevole delle tecnologie, il problema del bullismo/cyberbullismo, la tutela della biodiversità, la riscoperta del proprio paese e le proposte da avanzare per migliorarlo; dopo un appuntamento dedicato alla formazione in cui i ragazzi hanno imparato cos'è un podcast e come viene creato, si è poi passati all'opera e, adibita un'aula della scuola a "studio radiofonico", hanno registrato il contenuto audio dialogando sulle tematiche da loro trattate nei temi. Appuntamento in radio, dunque, e...al prossimo anno scolastico con le nuove attività di Tempo Curioso!