Rimborsi per uscite didattiche annullate

Circolare interna n. 90 del 13/05/2020 - Annullamento uscite didattiche - Erogazione rimborsi eventualmente dovuti

Data:

mercoledì, 13 maggio 2020

Argomenti
Comunicato

Con riferimento a D.L. n. 22 8 aprile 2020 Art. 2 comma 6 che ha stabilito la “Sospensione dei
viaggi d'istruzione, scambi, gemellaggi, visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate,
programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado”, eventuali versamenti già effettuati dalle
famiglie
per la partecipazione degli alunni ad uscite didattiche che non si sono più effettuate, - così come ogni
eventuale versamento già effettuato per attività didattiche di vario genere che non si sono più potute svolgere -
costituiscono un credito a favore degli alunni stessi.

Per tutti gli alunni frequentanti la scuola d'infanzia, la scuola primaria, e la scuola secondaria
fino alla classe 2^
, e che continueranno a frequentare l'IC anche nel prossimo a.s. 2020/2021, eventuali crediti,
che saranno debitamente quantificati e comunicati alle famiglie, saranno portati in deduzione dei contributi
per assicurazione e partecipazione ad attività diverse riferite appunto all'a.s. 2020/2021
.

Per tutti gli alunni delle classi TERZE della scuola secondaria, gli eventuali crediti saranno
invece rimborsati
alle famiglie, previa comunicazione da parte delle stesse delle coordinate IBAN e
dell'intestazione del conto
su cui il versamento potrà essere disposto.

Si richiede pertanto alle famiglie degli alunni di tutte le classi 3^Sc.Secondaria la
compilazione del modello di dichiarazione IBAN allegato, con la corretta indicazione dell' intestatario del
conto su cui potrà essere disposta l'erogazione dei rimborsi dovuti, evidenziando che tale dichiarazione dovrà
pervenire all'indirizzo toic82400x@istruzione.it entro e non oltre il 25 maggio 2020
.

 

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli