SUCCESSI PER LA ROBOTICA!

Quarto posto assoluto e premio speciale per il miglior progetto didattico al Campionato Italiano di Robotica, questo il risultato della squadra C3NTROBOT nella categoria Rescue Line Under 14.  

Data:

venerdì, 21 maggio 2021

Argomenti
Notizia
DSC_0017.JPG

Anche quest’anno, nonostante le limitazioni imposte dal Covid e l’impossibilità di spostamenti fuori sede, si sono svolte le gare di robotica del campionato italiano, ROBOCUP JUNIOR ACADEMY ITALIA 2021.

Nei giorni 13, 14 e 15 maggio 2021, in un crescendo di emozioni, le nostre Emma Rotatori e Viola Durandetto, componenti la squadra selezionata attraverso un torneo interno, hanno tenuto alto il nome dell’I.C. Centopassi nella categoria Rescue Line U14, in un campionato diverso dal solito, ma non meno emozionante.

Non disputate in arene o palazzetti, ma all’interno della nostra scuola, le gare,  perfettamente organizzate dall’I.I.S. Volta di Pescara, si sono svolte a distanza, in collegamento in diretta con arbitri e giudici che, via web, disponevano le difficoltà da aggiungere sui campi (un campo di gara regolamentare era stato inviato in ogni scuola), verificavano la regolarità delle manche e attribuivano il punteggio totalizzato dal robot nella ricerca delle “vittime” da salvare nello scenario virtuale di una catastrofe.

Due giorni intensi di sfide per ottenere la qualificazione alla finale, alla quale accedevano solo le prime quattro squadre, delle nove in gara nella categoria. Qualificazione centrata con un ottimo terzo posto ottenuto dopo tre belle manche, così sabato mattina, scuola aperta per le ragazze “robotiche” di C3ntrobot, sostenute e coadiuvate dai compagni delle altre squadre dell’I.C. che avevano svolto nei mesi di gennaio-maggio il Laboratorio di Robotica Educativa pomeridiano, condotto dalle prof.sse Elena Gadoni e Paola Rocci.

Ancora tre impegnative manche, con difficoltà crescenti, per il nostro robot che chiudeva la finale concludendo al quarto posto. Niente podio, ma.... durante la cerimonia di premiazione, una bellissima sorpresa: la squadra C3ntrobot vince il premio speciale per il miglior progetto didattico, ossia per la miglior documentazione tecnica sulla progettazione del robot e il resoconto del percorso svolto nella preparazione delle gare. Questo premio, che consiste in un Buono da 300€ in materiale per il laboratorio di robotica, soddisfa tantissimo la squadra e le docenti, perchè è la conferma e la dimostrazione di quanto la Robotica Educativa sia interdisciplinare e permetta veramente di sviluppare competenze trasversali oltre che sociali e imprenditoriali.

 

Le squadre che hanno partecipato al laboratorio:

ROBOPOLLI - Filippo Croce, Michele Gili Borghet, Martino Piovano

GENIUS - Vittoria Bertolami, Corrado Messineo, Daria Trocin

BACKUP - Emma Rotatori, Viola Durandetto

S.G.ROBOT - Samuele Dosio, Gabriele Carboni

 

E inoltre.... piccoli robotici crescono: mercoledì 26 prossimo si concluderanno le ultime sfide con la finale del torneo interno delle squadre delle classi seconde che hanno partecipato al laboratorio a loro dedicato. I 23 ragazze e ragazzi che hanno aderito alla proposta, si sono messi in gioco con prove di difficoltà crescente, allenando e rinforzando competenze logico-matematiche e sociali, sviluppando il pensiero computazionale e scoprendosi via via più capaci di risolvere problemi che prima pensavano impossibili.

  

 Vai alla fotogallery 

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies